(031110)  ASSEMBLEA NAZIONALE QUADRI E DELEGATI FP CGIL - ROMA 25 NOVEMBRE 2003
RELAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE LAIMER ARMUZZI

Nella mattinata di martedý 25 novembre si  Ŕ svolta a Roma l'Assemblea nazionale dei quadri e delegati.

All'appuntamento sono arrivati circa 2500 delegati che hanno affollato la sala del Palacisalfa a partire dalle 9 del mattino.


La relazione del Segretario generale Laimer Armuzzi, seguita con attenzione e pi¨ volte interrotta da applausi, tra i vari temi, ha affrontato quelli del  terrorismo, del rapporto della Cgil con i movimenti, della politica dei redditi, degli interventi distruttivi del governo Berlusconi in materia di: istruzione, sanitÓ, previdenza, diritti sociali e del Lavoro.


Una buona notizia:
la firma della preintesa per il rinnovo del CCNL SanitÓ 2002-2005, scaduto da quasi due anni.

Armuzzi ha terminato la sua relazione sottolineando che "un paese migliore Ŕ possibile" (Ŕ appunto lo slogan dell'Assemblea)  soprattutto grazie al senso di appartenenza che muove tutti coloro che sono impegnati nel sindacato,  il valore di una identitÓ.



La sala Ŕ rimasta gremita durante tutti gli interventi che hanno seguito la relazione.


I lavori dell'Assemblea sono terminati intorno alle 14, dopo le conclusioni del Segretario generale della Cgil Guglielmo Epifani.

  Roma, 26 novembre 2003